By Published On: October 7th, 2020Categories: Nazione DashComments Off on Peer to Peer

 

Da Persona a Persona

Le criptovalute nascono all’indomani della crisi dei mutui Subprime,

da una idea che inizia a circolare in internet a fine 2008 con la popolare tecnologia Bitcoin basata su Catena di blocchi o Blockchain,

come un’iniziativa i cui principi cardine sono decentralizzazione, trasparenza scambio incensurabile di valore e collettività.

Questo rivoluzionario metodo di scambio è conosciuto come “peer to peer (person to person)” che, tra l’altro, è quello utilizzato da Bitcoin, la criptovaluta più popolare e da Dash.

Il suo creatore non è ancora noto con certezza … Ma la persona – o il gruppo di persone – che ha creato Bitcoin si nasconde dietro lo pseudonimo “Satoshi Nakamoto”.

È stato a nome di questa persona che, nel 2008, i crittografi hanno ricevuto un documento che rivelava l’essenza della criptovaluta, il documento è conosciuto come White paper BTC.

La prima persona che ha usato i bitcoin per comprare qualcosa è stata Laszlo Hanyecz, che ha pagato 10.000 BTC (cioè bitcoin) in cambio di una pizza.

Velocemente fino ad i giorni nostri molte cose sono migliorate, tanto che ormai è estremamente semplice usare criptovalute per poter acquistare di tutto.

Ad oggi nulla impedisce che un Asset compreso il denaro possa essere replicato all’infinito.

Il denaro ormai digitale è controllato dalle banche, il cui compito è quello di tenere traccia di tutti gli scambi e trasferimenti con la facoltà di poterli autorizzare o negare.

Bitcoin è la prima risorsa digitale a consentire gli scambi tra utenti senza

nessun intermediario, ed è il primo bene noto non fisico non replicabile e di quantità definita.

Non Replicabile e di quantità finita

Nemmeno i metalli preziosi come l’Oro hanno questa proprietà, di fatto continua ad essere estratto

e nessuno conosce con certezza quanto ancora ne esista fisicamente.

Tanto che per ipotesi se venisse scoperto un immenso giacimento d’Oro il suo valore commerciale ne risentirebbe molto.

Bitcoin come anche Dash sono è immuni a questo tipo di eventi perché matematicamente ne è stata determinata una quantità definita e non replicabile.

Queste considerazioni ed altre sono il filo conduttore dell’intervista realizzata dal Canale Youtube

Vivere di Dividendi a Joël Valenzuela, redattore di notizie e direttore di sensibilizzazione del pubblico per Dash Force,

non che un veterano scrittore e giornalista nello spazio delle criptovalute, avendo precedentemente scritto per Cointelegraph e tenuto conferenze in numerosi convegni
tra cui la Texas Bitcoin Conference e il Liberty Forum.

Ha frequentato la George Wythe University per studi universitari in Statistica
e studi post-laurea in Affari globali presso l’Università di Buckingham.
In precedenza aveva una lunga storia professionale in politica,
avendo lavorato per organizzazioni come il Cato Institute
e la Casa Bianca sotto George W. Bush.

Versione integrale del video

About the Author: Alogen 69

Appassionato sperimentatore di nuove tecnologie ed assiduo utilizzatore di Dash collabora attivamente nella Comunità Dash Italia cercando di dare risposte esaustive ai nuovi utenti.

Dash Nation is always on the lookout for talented writers for news and blogs. If you wouldn’t mind sharing your talents with the movement towards financial freedom through Dash, please contact the team at go.dashnation@gmail.com.

Diventa parte di Dash unisciti a Noi!

I Cuori Blu sono presenti su tutte le principali piattaforme Social Media e canali di comunicazione.

Dash Italia Twitter
Dash Italia Facebook
Dash Italia Instagram
Dash Italia Telegram
Dash Italia YouTube
Dash Nation Discord